Il miglior trattamento per la pelle? E’ nella tua dispensa.

Il miele è uno dei prodotti più nobili che possiamo trovare in natura, ed esercita una importanto serie di benefici  su tutto l’ organismo umano: in particolare per quanto riguarda le vie respiratorie primarie (decongestionante), i muscoli, il cuore, il fegato (protettivo e disintossicante), reni (diuretico), apparato digerente, ossa (per la fissazione del calcio e del magnesio). In Italia ne produciamo oltre 50 varietà, ognuna delle quali presenta delle sue peculiari caratteristiche e benefici. E’ un antibatterico naturale e contiene sostanze antibiotico-simili. Forse però non tutti conoscono le sue applicazioni nella cosmesi, che lo rendono, oltre ad un alimento irrinunciabile nelle nostre diete, un eccellente trattamento di bellezza del tutto “naturale”, economico ed ecologico. Esistono almeno 4 modi in cui utilizzarlo al meglio:

  • Come maschera per il viso: Applicando 2 o 3 cucchiai di miele sulla pelle e lasciando agire per 30 minuti;
  • Contro i punti neri: Trattando con un tampone intinto nel miele le parti interessate;
  • Per struccare: Kim Wallace, fondatrice del blog kimberlyloc.com , suggerisce mi mescolarlo con olio di noce di cocco o di jojoba, in modo ma massimizzare la sua azione emolliente;
  • Un “bagno” di miele: Per combattere la pelle secca, soprattutto nei periodi invernali, è utile aggiungere nella vostra vasca qualche cucchiaio di miele per reidratare la pelle e restarvi immerse per almeno 15 minuti. Dopodichè piò essere utile aggiungere all’ acqua corrente del bicarbonato di sodio,  che aiuta a sbarazzarsi delle cellule morte.

Fonti: http://www.skin-care-recipes-and-remedies.com/honey-skin-care.html, http://www.stylecraze.com/articles/7-benefits-and-uses-of-honey/, http://www.foreverywoman.org/benefits-of-raw-honey-for-skin-care/ , http://www.sheknows.com/beauty-and-style/articles/1017621/beauty-benefits-of-honey

Related News

Comments are closed