4 sport da praticare in montagna d’estate

Nell’ultimo articolo sono stati illustrati alcuni dei benefici che si possono trarre dall’effettuare sport o anche del semplice movimento; a maggior ragione se questo viene realizzato all’aria aperta e a contatto con la natura.

In questo articolo, verranno mostrati  4 sport da poter realizzare a contatto con la natura, per chi sta programmando le proprie vacanze in un luogo di montagna, può essere comodo sapere quali sport può praticare per mantenersi in forma o per puro divertimento. Saranno specificati quattro attività che non richiedono molta preparazione, alcune sono adatte anche ai principianti, altre richiedono un minimo di allenamento o qualche lezione o l’aiuto di persone più esperte.

Chiaramente questi sono solo 4 sport, ma ce ne sono molti altri che possono essere praticati in montagna, dai più estremi come il parapendio, ai più semplici come la pesca, il nuoto, il tennis o il golf.

1)   Ciclismo

Il primo sport che si consiglia è il ciclismo, la montagna vi offre varie  possibilità, potete sentirvi dei veri “scalatorie percorrere le strade in salita su piste ciclabili e percorsi per cicloturismo. Oppure, potete cimentarvi in un

ciclismopercorso da mountain bike su strade sterrate.

 

 

 

 

2)  Trekking

 

Se con la bici non siete abili o se trovate troppo faticoso affrontare percorsi in salita, ma non volete rinunciare a stare immersi nella natura, munitevi di scarpe da trekking e camminate lungo i sentieri che la montagna offre e beneficiate dei paesaggi naturali che solo la montagna vi può offrire.trekking

Naturalmente il trekking è lo sport più semplice da praticare in montagna, non serve un grande allenamento, basta avere un po’ di fiato e di resistenza, ma può essere praticato anche se si ha una vita prettamente sedentaria, camminare sempre più a lungo di giorno in giorno, può solo farvi del bene e farlo nei meraviglioso percorsi di montagna vi aiuterà a non sentirvi stanchi e a respirare aria buona. L’unica attrezzatura che vi serve è un paio di scarpe da trekking e abiti comodi.

3)   Arrampicata

Questo sport è consigliato invece a chi ha un minimo di preparazione, stiamo parlando dell’arrampicata. Il consiglio è quello di frequentare, nel periodo precedente  la vostra vacanza in montagna una palestra con un rocciodromo (i pannelli artificiali simili alle rocce).

arrampicataIn questo modo prenderete confidenza con l’attrezzatura e imparerete le principali tecniche di arrampicata che metterete in pratica quando arriverete in montagna. Comunque sia affidatevi ad una guida alpina che saprà darvi sicuramente consigli utili per approcciarsi nel modo giusto a questo sport.

 

 

4)   Equitazione

Un’altra attività che vi permette di stare a stretto contatto con la natura è l’equitazione. Se non siete in grado di andare a cavallo potete approfittare della vostra vacanza in montagna per prendere qualche lezione di equitazione, ovviamente non dovrete cimentarvi  nel salto a ostacoli, ma anche per le semplici passeggiate a cavallo serve un minimo di preparazione e l’assistenza di una persona esperta.equitazione

Inoltre vi serve un abbigliamento specifico senza dimenticare  di indossare il casco e ricordatevi che anche se guardare qualcuno passeggiare a cavallo lo fa sembrare un’attività semplicissima e rilassante, in realtà mette in moto dei muscoli che probabilmente nemmeno sapete di avere. Schiena, gambe e glutei sono i più sollecitati e il giorno dopo la vostra prima cavalcata potreste avere un bel po’ di problemi con l’accumulo di acido lattico nei muscoli.

 

Related News

Comments are closed