4 rimedi naturali contro le zanzare

Con l’arrivo  dell’estate, sopraggiunge anche  uno dei più grossi incubi dell’estate, che spesso porta  anche a notti insonni, le zanzare!!!  Nella maggior parte dei casi tutti noi ricorriamo subito a insetticidi e repellenti chimici. Prima di usare questi prodotti però, ricordate di leggere bene le istruzioni e di usarli con attenzione e cautela non solo per non creare problemi alla vostra salute ma anche a quella dei vostri animali domestici, senza dimenticare che si tratta di prodotti chimici altamente inquinanti. Per allontanare le zanzare che invadono il nostro giardino e il nostro ambiente interno non necessariamente bisogna ricorrere a insetticidi o prodotti chimici anche la natura ci può essere di aiuto.  A tal proposito si illustreranno in questo articolo alcuni rimedi naturali per allontanare le zanzare. Con i rimedi naturali contro le zanzare, eviteremo potenziali pericoli provocati dai prodotti chimici e potremo vivere un’estate serena senza preoccuparci di ronzii e punture.

1) Oli essenziali

L’odore di alcuni particolari oli essenziali è molto fastidioso per le zanzare. I più efficaci contro questi insetti sono: l’olio essenziale di lavanda, di limone, di citronella e geranio.

oli essenziali

 

Questi odori sono in grado di disorientare le zanzare. Mettete questi oli essenziali (diluiti con un po’ d’acqua) in barattolini o delle bottigliette di vetro, mettete degli stecchini (anche quelli da spiedino) dentro e poi capovolgeteli. In questo modo, l’odore si spanderà più forte nell’ambiente e, oltre a profumare la casa, terrà lontane le zanzare.

 

2) Piante sul terrazzo

piante terrazzo

 

Ci sono alcune piante che potete mettere alla finestra o sul terrazzo che terranno lontane le zanzare: provate con la menta, il basilico e la lavanda. Tra l’altro anche l’aglio è un ottimo repellente contro le zanzare: piantatelo sul terrazzo o in giardino e sarete salvi dalle punture.

 

 

3) Repellente per il corpo

repellenteFate bollire due mazzetti di menta e uno di basilico per 20 minuti. Filtrate l’acqua e conservatela in frigo. Ogni sera, quando il sole tramonta, spalmatevi sulle braccia e sulle gambe il composto. Le zanzare vi staranno di certo alla larga.

 

 

 

4) Limone e aceto

In un piatto mettete dell’aceto e dentro qualche fetta di limone fresco. L’odore molto intenso terrà lontani tutti gli insetti, zanzare comprese.

Related News

Comments are closed